fbpx
+39 329 96 68 430 info@instaevolution.com

Chi siete? dove andate? cosa trasportate?  un fiorino…

Sei forse troppo giovane per ricordarti di Mario e Saverio (Roberto Benigni e Massimo Troisi) nel film  “Non ci resta che piangere” se non la conosci già goditi questo gioiellino cinematografico; se la conosci già, prenditi 2 minuti di buonumore anni ‘80 prima di iniziare a migliorare il tuo profilo Instagram :D

Torniamo a bomba alle cose serie; anche se i tuoi follower sono meno tonti del doganiere, la BIO del tuo profilo deve rispondere alle stesse domande: chi siete, dove andate (dove vuoi andare con tuo IG) , cosa trasportate (cosa dovete “vendere”). Sembra assurdo doverlo dire, ma migliaia di utenti che non ottengono risultati, non fanno  (per pigrizia o per superficialità) queste operazioni di base… e i possibili follower passano ad un altro profilo

La tua Bio Instagram è OK?

l’immagine di profilo e la Bio dicono chi siamo, cosa facciamo e cosa vogliamo comunicare. Su IG, a differenza di FB

  1. La foto profilo non si può cliccare né ingrandire. Evitiamo perciò foto di intero (totalmente inutili per far capire chi siamo), ma usiamo un bel logo aziendale grande e pieno se siamo azienda, o un bel primo piano;
  2. Molti utenti usano soprannomi, pseudonimi, sigle, abbreviazioni, nomi di fantasia al posto del nome;
  3. non ci sono informazioni personali per aiutare a capire chi siamo (amici in comuni, scuole, interessi, familiari);
  4. non è indicata la provenienza geografica perché su IG si vedono gli utenti da tutto il del mondo e si cerca per interessi (gli hashtag), mentre su FB troviamo prevalentemente concittadini
  5. è facile trovare decine di altri follower con nome o pseudonimo uguale al nostro
  6. i profili Fake (falsi) sono decine di milioni
  7. nell’unico link che abbiamo a disposizione in tutto il profilo è buona cosa inserire l’indirizzo web del proprio sito o la pagina facebook

in definitiva queste 3 righe le dovete scrivere assolutamente! Siate più ordinati possibile in queste poche righe e usate qualche emoji colorata per rendere più gradevole la bio in quanto colori e forme attirano l’attenzione del visitatore prima che passi a scorrere le foto

Abbiamo a disposizione 3 righe, una foto e un link per farci seguire.  E’ folle non usarli bene

Ad maiora!

Tempo di scrittura di questo articolo >  20 minuti
Bevendo 1 caffè e ½ litro di latte fresco intero
Fumando E-cig  gusto cola
Ascoltando: Il bello di esser brutti (J-Ax)

CONTATTAMI QUI PER UN PREVENTIVO O UNA COSNULENZA PERSONALIZZATA

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Odio lo SPAM quanto te, contattami senza paura di essere invaso da Spam